Dove finisce il mondo Dove finisce il mondo offre la prima traduzione italiana di due racconti di Bernardine Evaristo,... Vai alla scheda Collana: Il ragazzo che guardava il mare Dan vive in un villaggio di fronte al mare con il nonno e la nuova... Vai alla scheda Collana: Vesti bianche Il giovane biologo Fëdor Ivanovič Dežkin è il braccio destro di Kas’jan Damianovič Rjadno, scienziato... Vai alla scheda Collana: Fiabe lituane Le fiabe sono una fonte primaria per la cultura della Lituania, piccolo paese baltico che... Vai alla scheda Collana: Dopo la luna (1956) Dopo la luna (1956) è la riscoperta della non-storia, o storia sempre uguale del Sud,... Vai alla scheda Collana: L’estate in cui ho imparato a volare Che cosa c’è di peggio dell’essere costretti a passare le vacanze con una nonna burbera... Vai alla scheda Collana: Prigioniero dell’acqua Alexis Dìaz-Pimienta compone uno straordinario affresco dell’Avana, senza mai cedere ai luoghi comuni. Questo romanzo... Vai alla scheda Collana: Sogni lucidi poesie L’universo poetico di Sukrita Paul Kumar ricorda quelle divinità indiane sgargianti e severe insieme, con tante... Vai alla scheda Collana: I villaggi del dio Rodon Il sistema di vita in un’area rurale albanese In questo volume è presentata un’indagine di comunità svolta in un’area rurale dell’Albania. La zona è... Vai alla scheda Collana: Carteggio (1953-1970) Dei numerosi carteggi di Bodini con i più noti esponenti della letteratura italiana del Novecento, quello... Vai alla scheda Collana:

Novità in libreria

Ultime news e appuntamenti

Il nastro rosso di Janja Vidmar La proposta di Besa Muci Editore per gli istituti scolastici!

 

Offerta scuole

 
Leggi
Besa Muci Editore annuncia tre delle sue prossime uscite Besa Muci annuncia tre delle sue prossime uscite, dal 25 Febbraio in libreria:

Il nastro rosso di Janja Vidmar, il primo romanzo della neonata collana per ragazzi Rendez-vous
La disputa sul raki e altre storie di vendetta di Fabio Rocchi
Favole e leggende dall'Est Adriatico di Giacomo Scotti

Tre interessanti pubblicazioni, che affrontano disparati argomenti.

Delicato...
Leggi
Tavola rotonda, la nuova rubrica di Besa Muci Editore Si chiama Tavola rotonda la nuova nata in casa Besa Muci. Una rubrica interamente dedicata alla discussione, che vede la partecipazione di scrittori che si confrontano su un determinato tema. Il primo appuntamento si terrà il 25 Gennaio alle 18.00, con una discussione dedicata alla giornata della memoria del 27 Gennaio.

Shoah, la memoria dell'umanità

Partecipanti:

Marcello...
Leggi
"A tu per tu con l'autore" e "Frammenti di lettura" le due nuove rubriche di Besa Muci editore Sono tante le novità che fervono in casa Besa Muci e oggi vogliamo svelarne qualcuna! A tu per tu con l'autore è il primo nuovo spazio che Besa riserverà ai confronti diretti con gli autori, trasmessi in streaming sui canali social. É di fondamentale importanza per la casa editrice, creare un contatto diretto tra... Leggi "Non ci sono confini, non ci sono misure, non c'è un inizio, non c'è una fine." Marcello Kalowski e il suo La scuola dei giusti nascosti Marcello Kalowski, con il suo La scuola dei giusti nascosti, consegna al lettore un libro dallo stile elegante nella sua semplicità e dalla trama compatta, che si snoda intorno alla storia di un'amicizia, in pieno regime fascista, di due giovani vite. Originale il ruolo conferito alla scuola, mezzo salvifico, capace di rallentare il meccanismo della macchina... Leggi L'autore racconta. Ottanta infinto, l'ultimo libro di Leonard Guaci, prossimamente in uscita. Ottanta infinito è il nuovo libro di Leonard Guaci, edito da Besa Muci Editore, prossimamente in libreria. In una breve chiacchierata a tu per tu con lo scrittore, gli abbiamo chiesto di parlarci apertamente del suo romanzo.

Come e perché nasce Ottanta infinito?

Nelle mie precedenti pubblicazioni, ho trattato approfonditamente di tematiche legate all'Albania e ai quei Paesi,...
Leggi
Prossimamente in libreria. Ottanta infinito di Leonard Guaci Il rombo dei motori infrangeva il silenzio cristallino dei cieli. I tanti monumenti della città sembravano piccole tracce colorate su una mappa topografica. Con l’avvicinarsi alla terra, aumentò il mormorio dei passeggeri e un leggero senso di liberazione si diffuse dentro l’aereo
La tormentata storia di Roberto Calvi e del Banco Ambrosiano, l'attentato al Papa,...
Leggi
Prossimamente in libreria. La bellezza che uccide di Migjeni Pallida come il volto di un morto, la luna contempla dalla volta celeste le montagne cristallizzate dalla neve...
"Sono abbozzi, tracce, brandelli, graffi, più che disegni rudimentali, questi racconti di Migjeni...poche parole, molte non dette, come quelle che non dicono il turbinio dei sensi di una ragazza di diciassette, lo strazio del dolore di una...
Leggi
Prossimamente in libreria. E in mezzo: io di Julya Rabinowich           Da dove vengo? Non importa. Potrebbe essere da qualsiasi luogo...
Madina ha 15 anni, è fuggita insieme alla sua famiglia dalla guerra ed è arrivata a Vienna, dove finalmente inizia a sognare un futuro migliore. L'integrazione però non è cosa facile e a lei tocca assumere il ruolo di mediatrice...
Leggi
Comunicato stampa: Besa-Muci annuncia le prime uscite del 2021 E in mezzo: io di Julya Rabinowich, La bellezza che uccide di Migjeni e Ottanta infinito di Leonard Guaci, saranno i primi nuovi nati del 2021 in casa Besa-Muci. Tre volumi diversi tra loro, accomunati dall'intensità di emozioni che trasmettono. Una storia d'integrazione, che si snoda intorno all'importanza della padronanza della lingua, il romanzo... Leggi Comunicato stampa. Il debutto della collana Rendez-vous, dedicata ai giovani lettori Il 2021 si aprirà con una con una grande novità in casa Besa-Muci. Debutta, infatti, Rendez-vous, la collana  di letteratura giovanile, dedicata ai grandi scrittori dei Balcani e non solo.
Proprio dai Balcani inizierà il nostro viaggio, afferma Matteo Sabato, perché il primo libro che inaugurerà la collana, sarà Il nastro rosso, un libro che...
Leggi
"Un amore da lontano non è un amore da meno" Una frase che abbraccia il cuore di questo E qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti, pronunciata dalla stessa autrice durante la presentazione, che si è da poco conclusa, in diretta streaming sulla pagina facebook di BesaMuci Editrice.
                 Un amore da lontano non è un amore da meno
A presentare...
Leggi
Settima edizione del Premio Vittorio Bodini: il vincitore É Antonio Prete, con il suo Tutto è sempre ora edito da Einaudi, il vincitore della settima edizione del Premio Vittorio Bodini per la poesia. L'annuncio dato nella serata di sabato 19 dicembre, durante la diretta streaming, trasmessa dalla Biblioteca Bernardini di Lecce, dalla dotteressa Anna Dolfi, nota italianista e presidente della giuria, non... Leggi Presentazione del libro "e qualcosa rimane" di Nicoletta Bortolotti Lunedì 21 dicembre ci sarà la presentazione del libro "e qualcosa rimane" di Nicoletta Bortolotti.
Con l'autrice dialogherà Mimmo Muolo, vaticanista di Avvenire.
Seguiteci numerosi!
Leggi
Tutte le news

Novità in libreria

Ultime news e appuntamenti

Il nastro rosso di Janja Vidmar La proposta di Besa Muci Editore per gli istituti scolastici!

 

Offerta scuole

 
Leggi
Besa Muci Editore annuncia tre delle sue prossime uscite Besa Muci annuncia tre delle sue prossime uscite, dal 25 Febbraio in libreria:

Il nastro rosso di Janja Vidmar, il primo romanzo della neonata collana per ragazzi Rendez-vous
La disputa sul raki e altre storie di vendetta di Fabio Rocchi
Favole e leggende dall'Est Adriatico di Giacomo Scotti

Tre interessanti pubblicazioni, che affrontano disparati argomenti.

Delicato...
Leggi
Tavola rotonda, la nuova rubrica di Besa Muci Editore Si chiama Tavola rotonda la nuova nata in casa Besa Muci. Una rubrica interamente dedicata alla discussione, che vede la partecipazione di scrittori che si confrontano su un determinato tema. Il primo appuntamento si terrà il 25 Gennaio alle 18.00, con una discussione dedicata alla giornata della memoria del 27 Gennaio.

Shoah, la memoria dell'umanità

Partecipanti:

Marcello...
Leggi
"A tu per tu con l'autore" e "Frammenti di lettura" le due nuove rubriche di Besa Muci editore Sono tante le novità che fervono in casa Besa Muci e oggi vogliamo svelarne qualcuna! A tu per tu con l'autore è il primo nuovo spazio che Besa riserverà ai confronti diretti con gli autori, trasmessi in streaming sui canali social. É di fondamentale importanza per la casa editrice, creare un contatto diretto tra... Leggi "Non ci sono confini, non ci sono misure, non c'è un inizio, non c'è una fine." Marcello Kalowski e il suo La scuola dei giusti nascosti Marcello Kalowski, con il suo La scuola dei giusti nascosti, consegna al lettore un libro dallo stile elegante nella sua semplicità e dalla trama compatta, che si snoda intorno alla storia di un'amicizia, in pieno regime fascista, di due giovani vite. Originale il ruolo conferito alla scuola, mezzo salvifico, capace di rallentare il meccanismo della macchina... Leggi L'autore racconta. Ottanta infinto, l'ultimo libro di Leonard Guaci, prossimamente in uscita. Ottanta infinito è il nuovo libro di Leonard Guaci, edito da Besa Muci Editore, prossimamente in libreria. In una breve chiacchierata a tu per tu con lo scrittore, gli abbiamo chiesto di parlarci apertamente del suo romanzo.

Come e perché nasce Ottanta infinito?

Nelle mie precedenti pubblicazioni, ho trattato approfonditamente di tematiche legate all'Albania e ai quei Paesi,...
Leggi
Prossimamente in libreria. Ottanta infinito di Leonard Guaci Il rombo dei motori infrangeva il silenzio cristallino dei cieli. I tanti monumenti della città sembravano piccole tracce colorate su una mappa topografica. Con l’avvicinarsi alla terra, aumentò il mormorio dei passeggeri e un leggero senso di liberazione si diffuse dentro l’aereo
La tormentata storia di Roberto Calvi e del Banco Ambrosiano, l'attentato al Papa,...
Leggi
Prossimamente in libreria. La bellezza che uccide di Migjeni Pallida come il volto di un morto, la luna contempla dalla volta celeste le montagne cristallizzate dalla neve...
"Sono abbozzi, tracce, brandelli, graffi, più che disegni rudimentali, questi racconti di Migjeni...poche parole, molte non dette, come quelle che non dicono il turbinio dei sensi di una ragazza di diciassette, lo strazio del dolore di una...
Leggi
Prossimamente in libreria. E in mezzo: io di Julya Rabinowich           Da dove vengo? Non importa. Potrebbe essere da qualsiasi luogo...
Madina ha 15 anni, è fuggita insieme alla sua famiglia dalla guerra ed è arrivata a Vienna, dove finalmente inizia a sognare un futuro migliore. L'integrazione però non è cosa facile e a lei tocca assumere il ruolo di mediatrice...
Leggi
Comunicato stampa: Besa-Muci annuncia le prime uscite del 2021 E in mezzo: io di Julya Rabinowich, La bellezza che uccide di Migjeni e Ottanta infinito di Leonard Guaci, saranno i primi nuovi nati del 2021 in casa Besa-Muci. Tre volumi diversi tra loro, accomunati dall'intensità di emozioni che trasmettono. Una storia d'integrazione, che si snoda intorno all'importanza della padronanza della lingua, il romanzo... Leggi Comunicato stampa. Il debutto della collana Rendez-vous, dedicata ai giovani lettori Il 2021 si aprirà con una con una grande novità in casa Besa-Muci. Debutta, infatti, Rendez-vous, la collana  di letteratura giovanile, dedicata ai grandi scrittori dei Balcani e non solo.
Proprio dai Balcani inizierà il nostro viaggio, afferma Matteo Sabato, perché il primo libro che inaugurerà la collana, sarà Il nastro rosso, un libro che...
Leggi
"Un amore da lontano non è un amore da meno" Una frase che abbraccia il cuore di questo E qualcosa rimane di Nicoletta Bortolotti, pronunciata dalla stessa autrice durante la presentazione, che si è da poco conclusa, in diretta streaming sulla pagina facebook di BesaMuci Editrice.
                 Un amore da lontano non è un amore da meno
A presentare...
Leggi
Settima edizione del Premio Vittorio Bodini: il vincitore É Antonio Prete, con il suo Tutto è sempre ora edito da Einaudi, il vincitore della settima edizione del Premio Vittorio Bodini per la poesia. L'annuncio dato nella serata di sabato 19 dicembre, durante la diretta streaming, trasmessa dalla Biblioteca Bernardini di Lecce, dalla dotteressa Anna Dolfi, nota italianista e presidente della giuria, non... Leggi Presentazione del libro "e qualcosa rimane" di Nicoletta Bortolotti Lunedì 21 dicembre ci sarà la presentazione del libro "e qualcosa rimane" di Nicoletta Bortolotti.
Con l'autrice dialogherà Mimmo Muolo, vaticanista di Avvenire.
Seguiteci numerosi!
Leggi
Tutte le news

73048 Nardò (LE)
Via Duca degli Abruzzi, 13