Autore:

Fiabe e leggende afro-cubane

14.00

Product ID: 6632Collana: 51Codice ISBN: 978-88-3629-027-7
Categoria: Letteratura afro-cubana/fiabe
Numero di pagine: 96
Data di pubblicazione: novembre 2020

Descrizione

Ponolani è una bambina africana, strappata al suo villaggio di Sama Guengueni per essere portata a Cuba e venduta al mercato di schiavi di Guantanamo. La memoria, i miti e le leggende personali di Ponolani ripercorrono le storie feroci e le antiche radici della libertà in un racconto animato da una trascinante tensione poetica. Attraverso una partitura di irresistibile fascino e con uno stile attento e profondo, Dora Alonso restituisce i racconti che imparò ad amare ascoltando la voce della sua “tata” Emilia, nata schiava e figlia di Ponolani, protagonista di queste pagine emozionanti. Le sue Fiabe e leggende afro-cubane sono soprattutto un grande almanacco di fantasmagoriche usanze e superstizioni, una carrellata vivida di miti e tradizioni venute da un fragile Eden troppo vicino all’Inferno.

DORA ALONSO, scomparsa nel 2001 a novant’anni, è stata la maggiore scrittrice cubana contemporanea. Ha vinto il Premio nazionale della Letteratura cubana, due Premi Casa de las Americas, un Premio nazionale del Ministero dell’Educazione e un Premio nazionale del Teatro. Giornalista, scrittrice, sceneggiatrice per radio e televisione, ha sempre prediletto i racconti e i romanzi per bambini, dove non mancano mai accenni all’ingiustizia della schiavitù e alla barbarie del razzismo.


Dello stesso autore

Products InautoreAlonso, Dora,

73048 Nardò (LE)
Via Duca degli Abruzzi, 13