Finibusterre

12.00

Product ID: 6420Collana: 82Codice ISBN: 978-88-6280-143-0
Categoria: Letteratura italiana
Numero di pagine: 96

Descrizione

Nel 1954 Franco Antonicelli e Italo Calvino si recarono in Puglia per partecipare alla “Settimana Einaudi”, in programma a Bari e a Lecce tra la fine di giugno e gli inizi di luglio. Per Antonicelli quel viaggio rappresentava anche un ritorno alle origini, poiché la Puglia era la terra di suo padre, dove egli, dopo l’infanzia, non aveva più fatto ritorno. Questo viaggio, che si rivelò per entrambi un’esperienza indimenticabile, ispirò ad Antonicelli il romanzo breve Finibusterre, nel quale la suggestione di alcuni luoghi quali Lecce, Otranto, Leuca s’intreccia con scoperte e incontri imprevisti.

In appendice uno scritto inedito di Italo Calvino: brevi pagine di resoconto di viaggio, ma ricche di osservazioni su aspetti e figure della cultura del tempo.

Franco Antonicelli (1902-1974) è stato uno dei più noti intellettuali piemontesi del Novecento. Scrittore, editore, critico letterario, organizzatore di cultura, dal 1968 all’anno della morte ha svolto anche attività politica come senatore nel gruppo della Sinistra indipendente. I principali saggi letterari e politici dell’autore sono stati raccolti nei volumi Scritti letterari (1985) e La pratica della libertà (1975).


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreAntonicelli, Franco,

73048 Nardò (LE)
Via Duca degli Abruzzi, 13