Le terre albanesi redente. Kosovo

18.00

Product ID: 5571Collana: 80Codice ISBN: 978-88-3629-004-8
Categoria: Saggistica/storia/Balcani/Albania
Numero di pagine: 332
Data di pubblicazione: novembre 2020

Descrizione

Questo volume a cura di Donato Martucci propone una nuova edizione dell’opera dedicata al Kosovo e pubblicata nel 1942 dalla Reale Accademia d’Italia con lo scopo di approfondire alcuni aspetti di una delle regioni – il Kosovo, appunto – che insieme alla Ciameria torna alla madrepatria in seguito alla resa della Jugoslavia e della Grecia avvenuta nell’aprile del 1941.

Nata da un’esplorazione dell’archivio storico dell’Accademia Nazionale dei Lincei, che conserva i materiali della Reale Accademia d’Italia e quindi del Centro di Studi per l’Albania, quest’edizione dell’opera pubblicata da Besa Muci propone materiale già edito e testi inediti, preparati per far parte della prima stesura del volume ma all’epoca tagliati per vari motivi.

DONATO MARTUCCI è docente di Antropologia culturale presso l’Università del Salento. Nelle sue ricerche si è spesso occupato di cultura albanese e dei rapporti fra Italia e Albania durante il periodo fascista. Per Besa ha curato l’edizione del Kanun di Lek Dukagjini (2019).


Dello stesso autore

Products InautoreMartucci, Donato,

73048 Nardò (LE)
Via Duca degli Abruzzi, 13