Autore: A cura di

SCANDERBEG. UNA BIOGRAFIA RITROVATA

17.00

Product ID: 7004Collana: 87Codice ISBN: 978-88-3629-143-4
Categoria: Saggistica/storia/Balcani
Numero di pagine: 240
Data di pubblicazione: 25 Marzo 2021

Descrizione

Ritrovata in una galleria dei fatti d’arme più famosi, questa biografia di Scanderbeg, Principe d’Epiro, fu scritta a Venezia da Giancarlo Saraceni e pubblicata nel 1600.
Chiara, sintetica, lontana da impostazioni ideologiche, si concentra sulle tecniche militari che valsero a
Scanderbeg la supremazia su eserciti di gran lunga superiori in numero al suo.
Il racconto trascina ed è capace di trasmettere una forte carica di emozione, di stupore, quello stupore che suscitano azioni eccezionali che di diritto sono destinate ad alimentare il leggendario, trasferendo il reale nel mitico. Una biografia frutto di una concretezza tutta veneziana, ma aperta all’epico e anche al fiabesco, testimonianza di quanto l’Albania sia stata presente nella storia culturale e artistica della Serenissima.

LUCIA NADIN, già docente di Letteratura italiana all’Università Statale di Tirana, si è occupata in particolare di emigrazione albanese nelle terre della Repubblica di Venezia a partire dal XV secolo. Tra i suoi contributi in materia: Statuti di Scutari (2002 e ristampa anastatica 2017), Migrazioni e integrazione. Il caso degli Albanesi a Venezia 1479-1552 (2008), Albania ritrovata. Recuperi di presenze albanesi nella cultura e nell’arte del Cinquecento veneto (2012), Venezia e Albania. Una storia di incontri e secolari legami (2013), La figura di Scanderbeg nella tradizione artistica e culturale di Venezia (2018).


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreLucia Nadin,

73048 Nardò (LE)
Via Duca degli Abruzzi, 13